Droga: due arresti e ingente sequestro di cocaina

Giovedì 10 maggio, in serata, a Priocca i Carabinieri della Compagnia di Alba, con il supporto di unità cinofile della Polizia Penitenziaria di Asti, hanno arrestato due pusher: un piazzaiolo ventunenne italiano abitante ad Asti e uno studente di 20 anni macedone, regolare,  che abita a Castagnole Lanze. I militari delle stazioni di Corneliano e Govone da alcuni giorni seguivano le mosse del pizzaiolo che aveva preso in fitto un piccolo appartamento a Priocca attorno al quale si verificava un andirivieni di giovani, alcuni dei quali noti per essere consumatori di droga.

Quando i militari hanno deciso di intervenire, bloccando il giovane mentre era in compagnia del macedone nel centro abitato di Priocca, rivenivano 5 dosi di cocaina del peso di 2 grammi. La successiva perquisizione delle abitazioni dei consentiva di sequestrare altri 100 grammi di droghe di vario tipo tra cui 40 grammi di cocaina allo stato puro ed ancora da tagliare, marijuana, semi di canapa indiana e pasticche metanfetamina. Inoltre i Carabinieri hanno sequestrato quattro bilancini elettronici di precisione, vario materiale per il taglio, il confezionamento e la preparazione delle dosi, nonché 700 euro in contanti.

Banner Gazzetta d'Alba