Città europee dello sport, a dicembre le nuove candidature

Il Piemonte è la prima Regione a siglare un protocollo di collaborazione con Aces Europe per individuare le prossime candidature al titolo di “Capitale, Città e Comune europeo dello sport”, promosso dalla Commissione europea. Una sinergia che ha già portato risultati importanti con l’assegnazione ad Alba e Giaveno del titolo 2013, a Biella il riconoscimento 2014 e la recente vittoria di Torino del più prestigioso dei titoli: quello di “Capitale”, assegnato ogni anno ad una sola realtà europea, che vedrà il capoluogo piemontese protagonista per il 2015.

Le nuove candidature per la selezione dei comuni con meno di 25mila abitanti interessati ad ottenere il riconoscimento di “Town europea dello sport” dovranno pervenire all’Assessorato allo sport della Regione entro il 31 dicembre 2012. I comuni possono presentare la propria candidatura singolarmente o, nel caso di realtà particolarmente piccole, unendosi in forma di “community”.

«Insieme all’Aces Europe, di cui ho incontrato in questi giorni il presidente Francesco Lupattelli, selezioneremo due delle candidature a cui assegnare il titolo di “town” per il 2014», commenta l’assessore regionale Alberto Cirio. «Ottenere questo prestigioso riconoscimento dalla Commissione europea significa rientrare in un circuito di promozione sportiva internazionale ed avere un ottimo biglietto da visita per accedere ai contributi europei, oltre, e non meno importante, ad avere l’occasione di sviluppare la sensibilità del territorio locale verso la pratica motoria e lo sport».

Ad oggi sono nove i comuni del Piemonte che hanno ricevuto il titolo:

  • Novara – City europea dello sport 2009,
  • Busca – Town europea dello sport 2010,
  • Pino Torinese (To) – Town europea dello sport 2011,
  • Fossano – Town europea dello sport 2011,
  • Savigliano – Town europea dello sport 2012,
  • Valdengo (Bi) – Town europea dello sport 2012,
  • Alba – City europea dello sport 2013,
  • Giaveno (To) – Town europea dello sport 2013,
  • Biella – City europea dello sport 2014,
  • Torino, Capitale europea dello sport 2015

Banner Gazzetta d'Alba