Novità all’ultima riunione della Conferenza episcopale piemontese

Il 29 novembre scorso si è riunita la Cep dove il Presidente, mons. Cesare Nosiglia, ha dato il benvenuto ai due nuovi vescovi: Edoardo Cerrato, vescovo di Ivrea, e Guido Gallese, vescovo di Alessandria. Tema centrale della riunione è stata la nota sulla “iniziazione cristiana dei bambini”, illustrata da mons. Giuseppe Cavallotto; nota che è stata approvata e che avrà naturalmente il necessario iter di presentazione e realizzazione nelle varie Diocesi. Tre sono stati i nuovi incarichi affidati ad altrettanti Vescovi: la pastorale giovanile a mons. Guido Gallese, la pastorale scolastica a mons. Edoardo Cerrato, l’osservatorio giuridico a mons. Pier Giorgio Micchiardi. La data per il prossimo incontro della Cep è stata fissata per i giorni 17-18 settembre a Susa e sono previsti gli esercizi spirituali per il prossimo novembre in Terra Santa. Nel marzo prossimo i Vescovi piemontesi sono attesi a Roma per la Visita ad limina. Mons. Mana si è reso disponibile a ospitare a Oropa i giovani che non possono partecipare alla Gmg di Rio.

g.c.

Banner Gazzetta d'Alba