“Cambi di stagione” ritorna il 23 e 24 marzo. I biglietti sono già in vendita

È stata aperta in questi giorni la vendita dei biglietti per Cambi di stagione, la rassegna musicale promossa dalla Fondazione Bottari Lattes, che tornerà, sabato 23 e domenica 24 marzo, a presentare nuove contaminazioni sonore.

I suoni argentini di Javier Girotto con il suo gruppo Aires Tango e le melodie barocche del quartetto tedesco Baroque and Blue inaugureranno la quarta edizione del festival.

Il sipario sul festival 2013 si alza sabato 23 marzo alle ore 21 con l’argentino Javier Girotto al sax soprano e ai flauti andini, insieme con il suo gruppo Aires Tango (Alessandro Gwis al pianoforte, Michele Rabbia alle percussioni, Marco Siniscalco al basso), per una serata in cui le modalità espressive del jazz si fondono con le sonorità del nuevo tango di Astor Piazzolla e in cui gli echi del passato si compenetrano con le istanze di un linguaggio musicale moderno. In programma i brani più conosciuti del loro repertorio, i cui ritmi e timbro musicale trasportano il pubblico in un viaggio ideale in Argentina, senza trascurare la memoria e la denuncia degli anni bui della dittatura: Pasion Albiceleste, Alborada, Caida Lenta, Il Senso della Vita, Felliniana, Mayo, Markari, Malvinas e La Luna.

Sonorità barocche per il pomeriggio di domenica 24 marzo alle ore 17. Dalla Germania il quartetto Baroque and Blue (Christiane Meininger, flauto; Rainer Gepp, pianoforte; Roger Goldberg, basso; Enno Lange, batteria e percussioni) propone pezzi dal suo nuovo album Americana: Swing Sonata di Georg Friedrich Händel; Tre Pezzi brevi per contrabbasso e pianoforte di Roland Buchwald (1940); Americana di Alan Weinberg (1952); Jazz Suite Nr 1 di Claude Bolling; Sonata Latino di Mike Mower (1957).

Biglietti per i concerti pomeridiani e serali: intero 10 euro; ridotto 8 euro.

Biglietti per i concerti mattutini: intero 7 euro; ridotto 5,00 euro.

Riduzioni riservate a studenti fino a 26 anni e agli over 65.

I biglietti si possono acquistare nei seguenti punti vendita:

Fondazione Bottari Lattes, via Marconi 16, Monforte (0173- 78.92.82 e 333-86.85.149 ) dal lunedì al venerdì: orario 9.30-13 e 14-17.30; edicola Luisa Bruno,  via Vittorio Emanuele 1, Monforte (0173- 78.129) dal lunedì al sabato: orario 8-12 e 15-19; Torino circuito Piemonte ticket.it www.ticket.it. box office c/o La Feltrinelli libri e musica piazza Cln 251 Torino (011- 56.11.262); Rock & folk ,via Bogino 4, Torino (011- 83.94.542);  radio Veronica via Massena 60 Torino (011-58.12.111); Fnac via Roma 56, Torino (011- 55.16.711); Nova labor servizi via Guarini 4, Torino (011-56.11.153); la biglietteria via xx settembre, 68/h Torino (011-54.35.34);  Rogiro’ via Buniva 63, Pinerolo (0121-39.69.35); Muzak dischi corso Nizza 27, Cuneo (0171-68.15.06); Discolandia b-side via  Vittorio Emanuele, 19/c Alba (0173- 44.06.12);  Discovolante via Principi di Piemonte 49 Bra (0172- 42.12.74); Top sound records via Torino 10 Saluzzo (0175- 46-226);  Exit music via Tapparelli 43 Savigliano (0172 -71.50.21);  103 store via Roma 16, Fossano (0172 -63.57.40); Mondovicino outlet village mondovì (0174- 55.30.35).

Banner Gazzetta d'Alba