La crisi colpisce ancora: anche la Mondo in difficoltà

ALBA. Anche la società Mondo si trova costretta a fronteggiare la crisi. La nota azienda di frazione Gallo, specializzata nel settore delle pavimentazioni sportive, ha reso noto di aver depositato presso il Tribunale di Alba la domanda di concordato con riserva, ai sensi dell’articolo 161, comma 6, della Legge fallimentare.

«Questo passo si è reso necessario per la concomitanza di una congiuntura economica che ha segnato negativamente gli andamenti del fatturato e che ha reso oltremodo difficile incassare dai clienti e dalle pubbliche amministrazioni italiani. Mondo Spa si adopererà per procedere verso una risoluzione rapida della presente situazione, nell’ottica di mantenimento della continuità aziendale», spiega Federico Stroppiana, Ceo di Mondo Group.
Le informazioni dettagliate saranno disponibili sul prossimo numero di Gazzetta d’Alba, in edicola a partire da martedì 9 aprile.

Banner Gazzetta d'Alba