Mariangela Roggero Domini: “Spero di tornare presto a lavorare al fianco della Giunta”

Mariangela Roggero Domini

ALBA. La scorsa settimana, nell’articolo disponibile cliccando QUI, vi abbiamo dato notizia delle dimissioni da vicesindaco di Alba di Mariangela Roggero Domini, alla quale, appena due giorni prima, il sindaco Maurizio Marello aveva dedicato il nuovo Piano regolatore. Roggero Domini ha spiegato il perché di questa decisione in un messaggio pubblicato sulla propria pagina Facebook, che vi proponiamo integralmente qui di seguito. “Cari amici e compagni di Giunta, il periodo passato con voi è stato il più intenso e pieno della mia attività politica. Nella vita, una persona non immagina che qualcosa possa colpirla e lasciarle ferite talmente profonde nel fisico e nella mente da impedirle di fare quello che più le ha dato soddisfazioni e gioia. Ringrazio tutti gli amici e soprattutto la mia famiglia che mi hanno dato la forza per superare un male tanto silente quanto devastante nel suo manifestarsi. Oggi mi aspettano duro lavoro e tranquillità mentale per potermi dedicare alla riabilitazione, compito che assorbe totalmente le mie forze. Le mie dimissioni sono semplicemente un saluto sincero alla comunità albese e ai miei compagni di Giunta sperando di poter presto essere al lavoro con voi“.

In poco tempo, il messaggio pubblicato su Facebook da Roggero Domini ha ricevuto oltre 120 “Mi piace” e 30 commenti di incoraggiamento. Claudio Agosti scrive: “Mariangela, senza di te la Giunta non è più la stessa. Speriamo che, con infinite pazienza e forza d’animo, tu possa superare questo ostacolo e tornare alla vita pubblica“. Barbara Giorio: “Le persone come lei… si aspettano per sempre!“. Significativi anche i messaggi di Ivana Vivalda, che definisce Mariangela Roggero Domini “una grande donna“, e di Abdu Karim, che si fa portavoce della comunità musulmana: “Sei stata una donna unica vicino a noi stranieri e hai aiutato tante persone. Sei brava, hai buon cuore. Spero che tu possa tornare presto da noi; facciamo una preghiera per te in moschea: ci sono tanti musulmani che ti vogliono bene“. Tanti auguri di buona guarigione anche da Gazzetta d’Alba.

Banner Gazzetta d'Alba