VINUM: Piazza San Paolo riparte dai mercati

Aspettando la fine dei lavori in piazza San Paolo

Parte da Vinum la rinascita di piazza San Paolo, congelata da oltre due anni per i lavori del cantiere del nuovo parcheggio multipiano. La restituzione agli albesi di una delle piazze più ampie (e utili) della città avverrà domenica 28 aprile, quando ai piedi del tempio paolino verrà organizzata la prima edizione del mercato di Vinum, quasi una prova generale del mercato cittadino che l’Amministrazione civica vorrebbe organizzare ogni settimana nella piazza ristrutturata.

La piazza, grazie al sindacato territoriale della Federazione italiana venditori su aree pubbliche e all’Associazione commercianti, si trasformerà in un ampio spazio commerciale, con trenta banchi di diversi generi merceologici.

Spiega l’assessore comunale al turismo Paola Farinetti: «Restituiamo alla cittadinanza una piazza più bella di prima, che non sarà più un parcheggio a cielo aperto ma uno spazio da vivere, anche grazie alle manifestazioni che verranno organizzate».

Ha aggiunto il sindaco Maurizio Marello: «Il risultato ottenuto va al di là delle più rosee aspettative. La piazza, liberata dal traffico pesante e da quasi tutti i parcheggi (in superficie ne rimarranno una trentina, nda) sarà più vivibile e bella dal punto di vista architettonico, mentre il parcheggio sotterraneo da oltre 300 posti, reso sicuro da quasi 40 telecamere, renderà semplice l’accesso a questa zona della città».

L’inaugurazione vera e propria avverrà venerdì 10 maggio, alle 20.30, con il taglio del nastro e l’apertura del parcheggio sotterraneo, che saranno salutati dal un concerto della banda cittadina Ars et labor, diretta da Claudio Taretto, e dallo spettacolo di luci colorate che saranno proiettate sulla facciata del tempio di San Paolo, «alternativa moderna ai fuochi d’artificio che spingerà tutti gli albesi a concentrare la propria attenzione sulla piazza rinnovata », ha sottolineato l’assessore Farinetti. Sarà solo l’antipasto, perché sabato 11 e domenica 12 maggio, in piazza San Paolo, arriverà Un mare di gusto, mostra-mercato che permetterà ai visitatori di percorrere un viaggio gastronomico all’insegna dei sapori liguri, che sarà impreziosito da spettacoli di show-cooking, utili per imparare a realizzare in casa ricette tipiche della Liguria come il pesto alla genovese o le acciughe sotto sale.

Aspettando la fine dei lavori in piazza San Paolo

I festeggiamenti si concluderanno domenica 19 maggio con Alba in bici, biciclettata ecologica caratterizzata da tappe del gusto in tutto il centro storico e da un ciclo-salone organizzato dall’Aca in piazza Savona. Alle 21, in piazza San Paolo, l’eco-concerto Palco a pedali dei Tetes de Bois, nel quale l’energia elettrica sarà generata dalle pedalate di 128 biciclette.

Enrico Fonte

Sfoglia l’inserto speciale di Gazzetta su Vinum

Scarica la pagina di Gazzetta con il programma completo (pdf, 1,50 MB)

Banner Gazzetta d'Alba