Sabato 18 maggio si inaugura lo skatepark al parco Böblingen

Sabato 18 maggio, alle 16, dopo grande attesa e a seguito della forte richiesta di numerosi giovani del territorio albese e non solo, il sindaco Maurizio Marello inaugurerà la nuova struttura dello skate-park nell’area verde del parco Böblingen, adiacente il Centro giovani H Zone. Lo skatepark, è statp costruito dalla ditta Nramp di Torino su progetto della ripartizione Opere pubbliche del Comune, che ha collaborato con gli skaters del territorio guidati da Alberto Crosetti, dei giovani associati al gruppo di “Rainbow Shop” di Roberto Caporale e di breakers, writers e dj della Freesteps crew e dell’associazione culturale “Hip hop”, cresciuti all’interno del centro di aggregazione dell’HZone, oltre che dei rappresentanti del Forum giovani del Comune di Alba.

Proprio a quest’ultimi, a seguito del momento ufficiale del “taglio del nastro”, è stata affidata l’organizzazione del pomeriggio di festa e di libera espressione di ogni forma e genere artistico, come illustrato nel programma che segue e che culminerà con la serata musicale di dj Double S, organizzata in collaborazione con l’Associazione Culturale Collisioni.

IL PROGRAMMA

  • 16: inaugurazione Skatepark e taglio del nastro;
  • 17: esibizione “El Santo skateboards” di Torino;
  • 17.30: free skate ed esibizioni di break dance, dj e writing a cura di Freesteps crew;
  • 19.30: Dj set a cura di Freesteps Crew;
  • 21.00: lezione musicale con dj Duoble S e Masta Five “Il movimento culturale dell’hip hop: Afrika Bambaataa, uno dei padre fondatori”
  • 22.30 : dj set con dj Fibra e Mtv spit dj Double S.

E mentre la Zona H si movimenta di trick, ollie, flip e switch il Parco Sobrino alle 17, offre uno spettacolo d’eccezione per i più piccoli grazie all’intervento del duo Claudio&Consuelo che presenterà Purpurrì, spettacolo di giocoleria e di storie, raccontate con strumenti improbabili e oggetti volanti non ben identificati.
La valorizzazione e l’animazione del Parco Sobrino con l’organizzazione di eventi e spettacoli per bambini che si susseguiranno per tutto il mese di maggio e di giugno, va ulteriormente a testimoniare il forte investimento che il Comune di Alba ha fatto negli ultimi mesi sull’area della H Zone.

Una maggiore attenzione e cura dello spazio verde, la manutenzione (e in alcuni casi sostituzione) dei giochi adibiti ai bambini, l’ampliamento e l’allestimento di un accogliente dehors, l’implementazione dell’illuminazione esterna, l’automazione del cancello di accesso e la dotazione di ping pong e calcetto sono alcuni degli interventi effettuati.

Banner Gazzetta d'Alba