Lo spirito “solidale” della media di Mussotto

ALBA Con un concerto corale, a cui hanno partecipato tutte e sei le classi della media mussottese, si è concluso un progetto di solidarietà giocato in modo altrettanto corale dalla scuola della frazione albese.

Mentre, ad una estremità del salone, le classi prime, seconde e terze dei corsi F e G eseguivano alcuni tra i brani più belli del Novecento, spaziando da Imagine e Libertango, nell’altra si poteva ammirare la mostra Mangiare bene, mangiare tutti, allestita da Progettomondo Mlal, che cura iniziative solidali ad Haiti e in molti altri Paesi dell’America centro meridionale e dell’Africa.

Quest’anno, infatti, la scuola mussottese ha “adottato”, il sodalizio, donandogli gran parte dei proventi delle vendite delle piante, frutto del “progetto serra” curato dalle classi seconde.

Tra calorosi applausi e acquisti di piantine aromatiche, da orto e da fiore, gli studenti e i docenti si sono augurati reciprocamente “Buone vacanze”…o in bocca al lupo per l’esame di terza.

v.p.

[nggallery id=124  images=9]

Banner Gazzetta d'Alba