Una galleria d’arte nelle ex carceri

GUARENE Sabato 22 giugno nel corso della festa intitolata Guarene, notte di musica, arte e sapori, sono stati inaugurati i locali delle ex prigioni, poste sotto l’arco della chiesa di San Michele, appena restaurate, gratuitamente, dalla ditta “Malabaila e Arduino” di Villafranca d’Asti, già impegnata nella realizzazione della vicina “Casa dei Guarenesi”.

Lo spazio, davvero suggestivo, che decenni di incuria avevano reso inaccessibile, ospita ora la mostra personale del pittore guarenese Dino Pasquero. Paesaggi e scene di vita delle Langhe e del Roero in cui l’artista dimostra tutto l’amore per la propria terra. Sarà questa la prima di una serie di esposizioni che, da aprile a settembre, trasformeranno quei locali così ricchi di storia in una galleria d’arte. Mostre e esposizioni temporanee di artisti del territorio. Nelle foto, alcune immagini della festa e dell’inaugurazione dello spazio espositivo. m.p.

[nggallery id=137]

Banner Gazzetta d'Alba