Don Avagnina lascia La fedeltà

FOSSANO Sul numero in edicola don Corrado Avagnina saluta i lettori della Fedeltà, settimanale diocesano di Fossano, e lascia l’incarico di direttore della testata dopo più di 15 anni.

«Nel marzo ’98 avevo raccolto l’invito dell’allora vescovo di Fossano mons. Natalino Pescarolo perché mi accollassi anche la direzione della Fedeltà che abbisognava di un cambio di marcia, in un periodo di difficoltà», ricorda Avagnina. «La mission affidatami è da considerarsi compiuta, per quanto mi riguarda. E poi ci sono nuove esigenze redazionali e ci sono nuove sfide da affrontare, in periodo di crisi, per questo ci vuole un direttore a tempo pieno», conlude l’ex direttore che resta alla guida dell’Unione monregalese, settimanale della Chiesa di Mondovì.

Il nuovo direttore del settimanale fossanese non è ancora stato individuato.

Banner Gazzetta d'Alba