Posizionati i box per la raccolta degli oli vegetali esausti

ALBA Le tanichette verdi per la raccolta dell’olio vegetale esausto potranno essere svuotate nei contenitori stradali sistemati in corso Piave e in corso Langhe vicino alle casette dell’acqua e in viale Masera all’isola ecologica. La raccolta differenziata dell’olio “RecuperiamOli” è promossa da MPoli srl, da Coabser e dal Comune di Alba.

raccolta olio

Le tanichette vengono distribuite anche dall’ufficio Ambiente del Comune e nei punti informativi temporanei allestiti in città (prossimo appuntamento venerdì 9 agosto presso il mercato di c.so Europa, angolo via San Pio V, dalle 9:00 alle 13:00).

La tanica da 5 litri ed è dotata di tappo di sicurezza e di una griglia di protezione, per non introdurre componenti organici all’interno del contenitore e facilitare il recupero del solo olio vegetale.

Si possono versare nel contenitore gli oli esausti da frittura (raffreddati) e gli oli di conservazione degli alimenti (scatolette del tonno, vasetti di sott’olio). Nei contenitori non si devono inserire oli motore, acqua o altri liquidi.

L’olio vegetale, dopo il processo di rigenerazione, diventa una base per svariati prodotti come per esempio: biodiesel, lubrificanti, saponi, collanti e mastici.

Banner Gazzetta d'Alba