Bra: cimitero chiuso due ore per un’autopsia

BRA. Su disposizione dell’autorità giudiziaria, venerdì 20 settembre da mezzogiorno  alle 14, per il tempo necessario allo svolgimento di un’autopsia, a Bra rimarrà chiuso il cimitero urbano di viale Rimembranze. Dalle  14 le porte del cimitero riapriranno come di consueto con chiusura alle 19.  L’autopsia verrà eseguita sul cadavere di  Chiaffredo Brondino, 74 anni, trovato morto domenica scorsa nella sua Panda, parcheggiata in una scarpata lungo la discesa vecchia di Cherasco. L’uomo era scomparso da casa – in località Maddalene di Fossano – lo scorso 25 agosto. I familiari lo avevano cercato dappertutto, rivolgendosi anche alla trasmissione televisiva  Chi l’ha visto?

d.l.

Banner Gazzetta d'Alba