Grande presenza ortodossa alla processione

Guidata dal vescovo di Biella monsignor Gabriele Mana, accompagnata dal clero locale, dalle confraternite dei Battuti bianchi e neri, dalla banda musicale, dalle autorità civili,militari e da tantissimi fedeli, la tradizionale processione della Madonna dei fiori ha concluso – domenica pomeriggio – la novena e la festa. Anche la successiva benedizione eucaristica, impartita dentro e fuori dall’edificio sacro, ha richiamato moltissimi braidesi. Fortissima la presenza della comunità dei cristiani ortodossi rumeni che hanno sfilato nei costumi tradizionali portando le icone dei Santi e della Vergine. Un bell’esempio di integrazione e di dialogo tra le diverse Chiese.

v.m.

[nggallery id=173]

Banner Gazzetta d'Alba