Bra: in migliaia accolgono don Bosco

BRA. Una folla variopinta e straripante (tremila persone) ha accolto – mercoledì sera scorso – l’urna di don Bosco, arrivata nella città della Zizzola, per la sua ultima tappa nella Granda. Una tappa – come ha sottolineato anche il direttore dell’opera salesiana don Vincenzo Trotta – che non era neppure prevista, ma che è stata fortemente voluta dai salesiani e dagli ex allievi della casa braidese, che quest’anno festeggia i suoi primi 55 anni.  La grande affluenza dei devoti è proseguita anche il mattino seguente, poi l’urna è ripartita per raggiungere Chieri, nuova tappa del suo pellegrinaggio in Italia e nel mondo.

[ngg_images gallery_ids=”241″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails”]

Banner Gazzetta d'Alba