Il nuovo disco di Filippo Cosentino su Radio Rai 3

Lunedì 3 febbraio, in mattinata,  il brano Message in a Bible, tratto da Human being, il nuovo disco del Filippo Cosentino trio feat. Michael Rosen, sarà trasmesso alle 9.30 su Rai Radio 3 durante la trasmissione Primo Movimento. Il nuovo album del trio del chitarrista albese, uscito proprio la scorsa settimana per la Emme record label, vede nuovamente al fianco di Cosentino il batterista Carlo Gaia e Davide Beatino, bassista di Samuele Bersani, stavolta affiancati da un jazzista di fama internazionale come il saxofonista Rosen.

copertina

«La musica è della stessa sostanza del cibo. È cibo. E come accade col cibo abbiamo nella musica la varietà dei sapori, delle materie prime, degli abbinamenti. La chitarra è quel cibo musicale che può essere declinato in infinite combinazioni, più di ogni altro cibo musicale. La chitarra di Filippo Cosentino è insieme portata principale e contorno, piatto forte e condimento, pane e companatico. Se gli amici pianisti non se la prendessero si potrebbe dire che la chitarra suonata così, accordata così, pensata così possa sostituire molto degnamente un pianoforte, ma con qualcosa in più o, meglio, qualcosa di diverso: armonici speziati, sfumature dinamiche rare, profumi di bosco, energia sottile e spessori rari. Il coraggio del cuoco musicale Filippo è quello dei cuochi di classe. I prodotti con cui lavora sono: energia, capacità inventiva, senso poetico, coraggio nei contrasti, gusto negli accostamenti e voglia di “saltar fuori”. Le ricette dei piatti musicali offerti in questo cd sono appetitose e invitanti. La tavola è preparata con cura e le luci del locale ben distribuite. Il pubblico può entrare», ha scritto il famoso chitarrista Tomaso Lama a proposito di Human being.

La formazione del disco Human being. Da sinistra: Michael Rosen, Davide Beatino, Filippo Cosentino e Carlo Gaia
La formazione del disco Human being. Da sinistra: Michael Rosen, Davide Beatino, Filippo Cosentino e Carlo Gaia

Il cd è disponibile da acquistare online su iTunes e Amazon e da ascoltare su Spotify; il disco fisico si può ordinare scrivendo a info@filippocosentino.com. Ulteriori informazioni sull’album e sui concerti sono disponibili e costantemente aggiornate sul sito www.filippocosentino.com e sui canali social dell’artista: Facebook https://www.facebook.com/FilippoCosentinopage e Twitter http://Twitter.com/FilCosentino.

c.d.p.

Banner Gazzetta d'Alba