Buon compleanno, Nutella! Il programma della festa di Alba

ALBA Non potevano che partire da Alba i festeggiamenti per i cinquant’anni della crema spalmabile a base di cioccolato e nocciole di casa Ferrero. Qui, in una mattina piovosa della primavera 1964, è nata la prelibatezza che – anche grazie alla scelta di presentarla in bicchieri e vasetti di vetro e a un’efficace strategia di marketing e comunicazione svelata nel libro Mondo Nutella di Gigi Padovani (Rizzoli Etas) – è riuscita a conquistare il mondo.

mondo-nutella

Ribattezzata e migliorata da Michele Ferrero dopo che il padre, nel dopoguerra, l’aveva chiamata Supercrema, Nutella verrà celebrata sabato 17 maggio. Al risveglio gli albesi troveranno 800 esercizi commerciali, 200 banchi del mercato e 250 case del centro addobbati con bandierine, palloncini, festoni e poster dedicati al dolce Ferrero. Bar, pasticcerie, gelaterie e ristoranti proporranno specialità preparate con Nutella.

Nel centro, a partire dalle 10 e fino alle 19.30, gli artisti della compagnia Teatro scalzo offriranno spettacoli di giocoleria, truccando bambini, modellando palloncini, camminando sui trampoli e pedalando su un monociclo. Si potrà anche assistere all’esibizione musicale della Marching band. In piazza Savona, a partire dalle 10, i writer dell’associazione Espressione hip hop disegneranno tre grandi pannelli ispirandosi ai temi Nutella e Alba, Nutella e l’entusiasmo e 50 anni Nutella.

Dalle 10 alle 11, dalle 14.30 alle 15.30, dalle 16 alle 17 e dalle 18 alle 19, i volontari della Giostra delle cento torri, con la collaborazione dell’Associazione panificatori albesi, distribuiranno pane e Nutella. Concerto dei Big cream trio alle 11, Main show dell’artista di strada Francesco Giorda alle 12 e alle 18.30 (e alle 16 in piazza Pertinace) e spettacolo musicale della Lippa jazz band alle 17.

In piazza Duomo, l’intrattenimento sarà curato dagli artisti del Teatro scalzo che scandiranno l’attesa per il concerto dei The Fonz in programma alle 15.45. Il gran finale, alle 22, con l’Italian gospel choir. Non figura nel programma lo spettacolo pirotecnico – le cui prove, non annunciate, nella serata di venerdì 11 aprile avevano creato apprensione tra la popolazione – ma potrebbero esserci altre sorprese, come l’illuminazione delle torri affacciate su piazza Duomo con luci color Nutella.

Il compleanno proseguirà il giorno successivo a Napoli, in diverse città internazionali e… nelle caselle postali di mezzo mondo, perché Poste italiane ha emesso un francobollo celebrativo. Sul sito www.nutellastories.com si potrà inoltre descrivere la propria storia con Nutella pubblicando foto, video o un racconto.

Enrico Fonte

Banner Gazzetta d'Alba