Cherasco: sciopero alla Mtm-Brc

cherasco mtm-brc

CHERASCO Sciopero di 4 ore (con uscita anticipata) sia per i turnisti sia per i dipendenti con orario normale, nella giornata di martedì 1° luglio alla Mtm-Brc di Cherasco. Motivo? L’aumento della mole di lavoro e dei ritmi di produzione – collegati entrambi alla chiusura della stabilimento di Livorno – in particolare nel reparto di installazione di impianti a gas. Spiega Domenico Calabrese (Cgil): “Quando non c’era lavoro abbiamo accettato anche il contratto di solidarietà; adesso che però ne abbiamo molto richiediamo condizioni migliori e la stabilizzazione della quindicina di precari che operano in azienda. Riteniamo che l’adesione dei lavoratori sarà massiccia”.

v.m.

Banner Gazzetta d'Alba