Confindustria Cuneo si unisce a quella di Alessandria

franco biraghi

RACCONIGI. Lunedì 16 giugno alle 18, al castello di Racconigi, di terrà l’assemblea generale di Confindustria Cuneo con la firma di un protocollo di federazione tra Cuneo e Alessandria. «Abbiamo deciso di unirci per dare di più alle nostre imprese», spiega il presidente di Confindustria Cuneo, Franco Biraghi (foto). «L’augurio è di ottenere risultati sempre maggiori, perché l’unione fa la forza non è uno slogan, ma il segreto di chiunque abbia praticato il gioco di squadra».
I lavori dell’assemblea continueranno con una tavola rotonda sul tema Impresa e sport: quando vince il gioco di squadra condotta da Jimmy Ghione, che intervisterà Mariano Costamagna (presidente del Gruppo Brc di Cherasco) e il pluricampione olimpionico e mondiale di marcia Maurizio Damilano.
Nell’ultima parte dell’assemblea la parola adrà a Luca Garavoglia (presidente della Davide Campari di Milano) e Pier Paolo Carini (amministratore delegato del Gruppo Egea di Alba) che, moderati da Francesca Piscioneri (corrispondente Reuters Italia), si confronteranno sulle sinergie già in essere e sulle potenzialità dell’unione tra Confindustria Cuneo e Alessandria, attingendo alla loro esperienza radicata in entrambe le province.

Banner Gazzetta d'Alba