Acquedotto e teleriscaldamento, rotture multiple in via Cuneo

ALBA L’isolato compreso tra corso Michele Coppino, via Italo Gastaldi e via Cuneo è stato martoriato dalla rottura di condutture dell’acqua e del teleriscaldamento. Venerdì 25 luglio è stato sostituito un giunto dell’acqua potabile che si era rotto, la falla era latente da più di un mese, ma nessuno si era accorto poiché perdeva direttamente nella condotta fognaria. Solo quando alcuni condomini hanno segnalato che ai piani alti non arrivava l’acqua è stato individuato il guasto. Tra mercoledì 30 e giovedì 31 luglio, invece la Tecnoedil ha tempestivamente provveduto a riparare un guasto al teleriscaldamento e un altro squarcio nell’impianto dell’acqua, ironia della sorte, localizzato pochi metri prima del precedente. Nessun disagio per gli utenti, grazie alla tempestività degli interventi, non è stato necessario interrompere l’erogazione del servizio. È stato temporaneamente sistemato del bitume, i cubetti in porfido verranno ripristinati nei prossimi giorni.

Banner Gazzetta d'Alba