Alba, Carlo Bo (Forza Italia): Degrado inaccettabile al parco di San Cassiano

ALBA Continuano le discussioni sullo stato di manutenzione del parco comunale di località San Cassiano, di cui il nostro giornale si è occupato più volte. A suonare nuovamente il campanello d’allarme è il capogruppo consiliare di Forza Italia Carlo Bo, il quale ha dichiarato: «Giungendo nel “percorso vita” di San Cassiano le prime due parole che vengono in mente sono abbandono e degrado. Erba alta, piante che stanno inghiottendo le panchine, cestini pieni, immondizia per terra, senza contare le attrezzature divelte dagli incivili. In seguito a nuove segnalazioni, ho verificato di persona: occorrono seri interventi di pulizia e manutenzione. L’erba andrebbe tagliata e gli alberi potati; con le recenti piogge le fronde troppo folte potrebbero diventare pericolose, mentre per quanto riguarda sporcizia e degrado molto è dovuto all’inciviltà dei soliti maleducati, che potrebbero essere arginati con un maggiore controllo dell’area, magari in collaborazione con le associazioni di volontariato o i nonni civici. È fondamentale dare una ripulita in tempi brevi per rendere nuovamente il parco adatto a bambini, famiglie e anziani, come è sempre stato e come deve continuare a essere».

degrado-parco-san-cassiano-alba-luglio2014 (1) degrado-parco-san-cassiano-alba-luglio2014 (2) degrado-parco-san-cassiano-alba-luglio2014 (3) degrado-parco-san-cassiano-alba-luglio2014 (4) degrado-parco-san-cassiano-alba-luglio2014 (5)

Banner Gazzetta d'Alba