È morto a Torino Giorgio Faletti

TORINO È morto Giorgio Faletti. Malato da tempo, l’artista astigiano era ricoverato all’ospedale “Molinette” di Torino, aveva 63 anni. Personaggio poliedrico, dopo il debutto con il cabaret aveva avuto successo in tanti ambiti, dal teatro alla tv, alla musica, come autore e come interprete, tanto da partecipare per tre volte al Festival di Sanremo. Nel 2002 l’exploit da scrittore con il best seller “Io uccido”, che ha venduto 4 milioni di copie.

I funerali saranno celebrati martedì 8 luglio alle 15, alla Collegiata di San Secondo, ad Asti.

Ansa

Banner Gazzetta d'Alba