“I secondi (M)atti” di Priocca vincono Moncalieri Off

PRIOCCA Riparte la stagione teatrale nel segno di “Scissorhands, il musical” della compagnia di Priocca “I secondi (M)atti”. In archivio le quattro date priocchesi, tutte esaurite, con oltre mille biglietti venduti, i flash mob tardo-primaverili e le incursioni durante alcune manifestazioni a Magliano Alfieri, Barbaresco e Govone, i giovani attori roerini sono proiettati ai mesi autunnali e invernali che li vedranno nel cartellone di importanti teatri dell’albese, dell’astigiano e del torinese.

scissorhands-musical-prima-priocca-maggio2014 (3)

Notizia di questi giorni è la vittoria del concorso regionale “Moncalieri Off” organizzato da “Musicateatro” e rivolto alle compagnie emergenti piemontesi. Tra le dieci opere finaliste, a spuntarla, in base ai giudizi della giuria presieduta da Mario Campa, è stata proprio “Scissorhands, il musical” davanti a “Io comandavo Bikenau” de “I barbari invasori” e “oltre la maschera” della compagnia “Gli instabili”.

«È un risultato arrivato quasi a sorpresa che premia lo straordinario lavoro che sta alla base di “Scissorhands”», spiega emozionato il direttore della compagnia priocchese Nando Remondino, «Un riconoscimento che arriva insieme a molti altri per uno spettacolo che nei prossimi mesi sarà portato in tutto il Piemonte, in teatri di primo piano». In quanto vincitori del concorso “I secondi (M)atti” entrano di diritto nel cartellone del teatro Matteotti di Moncalieri, uno dei più importanti della cintura torinese. La data da segnare sul calendario è il 15 novembre quando Edward (Nicolas Remondino) e gli stralunati personaggi di “Scissorhands, il musical” calcheranno il palcoscenico moncalierese.

Marcello Pasquero

Banner Gazzetta d'Alba