Alba, più di mille bambini per la festa del Piedibus

ALBA 1.043 bambini delle scuole elementari di Alba hanno partecipato alla Grande festa Piedibus 2014, mercoledì 15 ottobre nel Parco Sobrino. Una mattinata all’insegna della gioia e del divertimento accompagnata dalla musica e dall’animazione di Radio Alba con la partecipazione del vicesindaco Elena Di Liddo insieme agli assessori Rosanna Martini, Anna Chiara Cavallotto, Massimo Scavino, Alberto Gatto e Luigi Garassino. I membri dell’Amministrazione guidata dal Sindaco Maurizio Marello hanno distribuito ai bambini i prodotti per la merenda gentilmente donati dalla Ferrero e poi hanno ballato insieme ai piccoli in una festa che ha coinvolto tutti.

alba festa piedibus 3

«Per la nostra Amministrazione – ha detto Di Liddo, vicesindaco e assessore all’istruzione – quest’iniziativa è molto importante perché mira a far crescere il numero dei bambini che scelgono il Piedibus per andare a scuola tutte le mattine. Vogliamo dedicare questa giornata ad una persona che per noi è stata molto importante e che sentiamo costantemente vicina. Mariangela Roggero Domini è stata tra le promotrici del Piedibus nel 2012 e le inviamo un saluto ed un abbraccio. Inoltre, vorrei ringraziare i nonni civici e i volontari della Protezione civile, della Croce rossa e dell’Associazione nazionale carabinieri che hanno fornito il loro prezioso supporto alla festa».

alba festa piedibus 2

L’iniziativa è stata organizzata nell’ambito della prima edizione della campagna “Vado a scuola con gli amici. In bus, a piedi, in bici” lanciata da Legambiente al fine di promuovere un nuovo modo di andare e tornare da scuola per rendere più belli, vivibili e sicuri i centri urbani insieme ai bambini delle scuole elementari e ai ragazzi delle scuole medie.

alba festa piedibus 1

Per l’occasione in città sono state programmate diverse iniziative. Oltre alla festa Piedibus per i bambini delle scuole aderenti al progetto, 1.200 ragazzi delle scuole medie inferiori della città sono stati omaggiati da parte del Consorzio Granda Bus di un biglietto autobus andata e ritorno gratuito per recarsi a scuola e tornare a casa durante la giornata del 15 ottobre.

alba festa piedibus 4

L’iniziativa è stata anche occasione per incentivare i ragazzi delle scuole medie ad andare a scuola con il mezzo pubblico. In città, oltre alla nuova linea per la Scuola Media Statale Macrino di corso Europa voluta dall’Amministrazione e attiva dal 22 settembre scorso, sono presenti diverse corse per gli studenti delle scuole medie “Mussotto” e “Vida-Pertini” e per le scuole elementari “Gianni Rodari”, “Maria Montessori e “Mussotto”.

 

Banner Gazzetta d'Alba