Fabio Gallina è tornato a Radio Valle Belbo

fabio-gallinaCOMUNICAZIONE Gli ultimi saluti, l’eco di una voce amica che si perde nell’etere, le luci che si spengono. Si consuma così alle 10 e 06 di un caldo giovedì 10 maggio 2012, l’addio di Fabio Gallina a Radio Valle Belbo. Cominciava così un’intervista pubblicata da Gazzetta allo storico collaboratore del nostro giornale e conduttore radiofonico, per 16 anni a Radio Valle Belbo. A distanza di poco più di due anni, possiamo dirlo: è stato un arrivederci, perché Fabio dal primo ottobre è nuovamente una delle voci di riferimento della radio nata a Santo Stefano, tra le più ascoltate del basso Piemonte. Alle spalle un proficuo biennio a Radio Alba: «Non ho saputo resistere al richiamo del primo amore, della radio che, dal 1996 al 2012 è stata la mia seconda casa», spiega Gallina.

Prime apparizioni in questi giorni, con la conduzione, a sorpresa, di Poco calcio minuto per minuto, prima di tornare alla conduzione di un nuovo programma: «Dal 19 partirà un format nuovo di zecca che si proporrà di raccontare il territorio attraverso i protagonisti. Ancora da decidere il titolo: «Stiamo vagliando numerose opzioni e non escludo che a scegliere il nome del nuovo format possa essere il nostro pubblico di affezionati ascoltatori, attraverso un sondaggio», conclude Fabio Gallina, la nuova-vecchia voce di Radio Valle Belbo.

Marcello Pasquero

Banner Gazzetta d'Alba