Pallapugno: serie A, l’Albese vince la finale di andata

ALBA Sabato pomeriggio al Mermet di Alba si è giocata la prima gara di finale del massimo campionato, Trofeo Cantine Manfredi.

L’Albese schiera Vacchetto, Voglino, Ghigliazza e Arossa, la Canalese risponde con Campagno, Boffa, Papone e Panuello; direttore di gara Claudio Boetti, giudice di battuta Canavese, terzo arbitro Gianmario Boetti.
pallapugno finale vacchetto campagno

Avvio positivo per i canalesi che si portano a condurre per 4-1; puntuale arriva la replica di Vacchetto che riesce a pareggiare i conti (4 pari), chiudendo la prima frazione di gioco in equilibrio (5-5). Nella ripresa, l’Albese cambia marcia e infila sei giochi consecutivi che valgono il successo per 11-5.

Gara-due si svolgerà sabato 25 ottobre sempre a partire dalle ore 14,30 allo sferisterio di Canale.

Nel week end si è anche disputato a Santo Stefano Belbo lo spareggio di semifinale di serie B tra Bubbio e Cortemilia: gara equilibrata in avvio, con la quadretta capitanata da Parussa che chiude al riposo in vantaggio per 6-4. Nella ripresa, Marcarino si riavvicina (7-6), ma il Cortemilia riparte e si porta a condurre per 10-6; reazione del Bubbio che riesce a pareggiare i conti, 10-10. Ma alla roulette del ventunesimo gioco è il Cortemilia a mettere a segno i quindici decisivi, vincendo il match per 11-10 e conquistando l’accesso alla finalissima contro la Canalese, nonché la promozione in serie A.

Definita la data della finale di andata: si giocherà domenica 26 ottobre dalle ore 14,30 a Canale.

 

SERIE A

FINALE: Albese-Canalese (andata 11-5; ritorno 25 ottobre h.14,30 a Canale).

 

SERIE B

SEMIFINALI: Bubbio-Cortemilia (andata 11-5; ritorno 7-11; spareggio 10-11); Canalese-Castagnolese (andata 11-4; ritorno 11-5).

FINALE: Canalese-Cortemilia (andata 26 ottobre h.14,30 a Canale; ritorno data da definire a Cortemilia).

Canalese e Cortemilia promosse in serie A

Banner Gazzetta d'Alba