Conoscere la borsa: braidesi e albesi tra i migliori

Buoni piazzamenti per le squadre albesi albesi e braidesi nel progetto didattico europeo Conoscere la Borsa, promosso dalla Fondazione Cassa di risparmio di Cuneo che, per tre mesi, ha visto in gara oltre 100 mila studenti di tutta Europa.

I borker di Bra
I borker di Bra

 

Nella graduatoria relativa alla negoziazione dei titoli legati ad aziende sostenibilità il team “I brokers di Bra” dell’Istituto Guala (composto dagli studenti Rares Cojanu, Alessandro Mano e Davide Zarola coordinati dalla Professoressa Ilaria Morra) si è posizionato al settimo posto in Italia subito davanti al team “Louis Vuitton di Alba” dell’istituto Einaudi di Alba (composto dalle studentesse Maria Cristina Rogati e Ilaria Sacco coordinate dai Docenti Giovanni La Rosa e Marianna Clerico).

Louis Vuitton di Alba
Louis Vuitton di Alba

Buon piazzamento anche per il team “Gli Gnomi armati di ascia” del liceo Giolitti-Gandino di Bra (con gli studenti Giulia Burdese, Matteo Burdese e Nicolò Testa coordinati dalle Docenti Carmen Sismonda e Alessandra Lodroni) che si è piazzato 12° e per gli studenti del liceo scientifico Cocito con il team “The big bag theory”, degli studenti Adelmo Altare, Alberto De Giorgi e Daniele Marengo, coordinati dal Professor Antonio Basile, e per il Team “Awkwards” dell’Istituto Einaudi di Alba, delle studentesse Laura Marino e Sara Sciarrillo.

Banner Gazzetta d'Alba