Alba, in primavera partiranno i lavori per la nuova scuola media?

ALBA «I lavori per la nuova scuola media in via Carlo Cencio, nel quartiere Moretta, potrebbero partire presto. Se tutto va bene, a maggio si potrà pubblicare il bando di gara per l’affidamento del cantiere». Lo ha annunciato il sindaco Maurizio Marello durante il Consiglio comunale di venerdì 30 gennaio, nell’ambito della discussione sulla prima variazione al bilancio di previsione 2015 che ha previsto un accantonamento di 50 mila euro per realizzare gli scavi archeologici propedeutici alla costruzione della nuova scuola.

«Dal punto di vista delle risorse economiche – ha spiegato il Sindaco – non ci sono problemi per l’avvio del cantiere (il Comune ha infatti a disposizione 4 milioni di euro dell’avanzo di amministrazione al momento bloccati dal Patto di stabilità, ndr). Da un lato, la nuova legge di stabilità ha portato a una riduzione dell’obiettivo del Patto di stabilità (da 2,8 a 1 milione di euro, ndr), dall’altro c’è la possibilità di partecipare a un bando regionale sull’edilizia scolastica. Tutto questo ci consentirebbe di programmare i lavori».

L’articolo completo sul numero di Gazzetta d’Alba disponibile a partire da martedì 3 febbraio.

Banner Gazzetta d'Alba