Aria fredda dalla Scandinavia: neve a 700 metri

METEO La depressione atlantica “Hermann” e la discesa di aria fredda dalla Scandinavia riporteranno la neve sulle montagne piemontesi da venerdì 16 gennaio, fino a quote basse, anche se le precipitazioni non saranno abbondanti. Lo confermano le previsioni per i prossimi cinque giorni della Smi (Società meteorologica italiana). Si formerà un canale depressionario tra la Scandinavia ed il Centro-Nord dell’Italia con quota neve attorno agli 800-1.000 metri, 700 sulle Alpi Marittime e Liguri.

Ansa

Neve 5

Banner Gazzetta d'Alba