Adotta un’aiuola, ecco l’idea di Ceresole per rendere più gradevole il verde pubblico

CERESOLE  Il progetto Adotta un’aiuola lanciato dal Comune, sta già raccogliendo le prime adesioni. L’invito è rivolto a privati, aziende, associazioni o gruppi di vicinato che intendono prendersi cura di fioriere, aiuole, verde pubblico. Gli interessati, individuato lo spazio dovranno compilare l’apposita domanda in comune e impegnarsi a tagliare e smaltire l’erba, ripulire l’aiuola o la fioriera da cartacce e immondizia, effettuare potature stagionali e di contenimento dei piccoli arbusti. Il Comune, per incentivare il progetto Adotta un’aiuola ha concordato con i vivaisti della zona tariffe agevolate per l’acquisto di fiori destinati agli spazi pubblici. I partecipanti potranno installare cartelli con lo stemma del comune di Ceresole e la ragione sociale dell’azienda che cura lo spazio verde adottato. L’adozione dell’aiuola durerà fino al 31 dicembre 2018 salvo rinuncia. In Comune è disponibile l’elenco delle aree adottabili.
Per informazioni: 0172- 57.41.35 o ceresole.alba@ ruparpiemonte.it.

m.b.

Banner Gazzetta d'Alba