Alba, per l’inaugurazione di Vinum arriva Nek

nekALBA Riprendono gli appuntamenti di Aspettando Collisioni, che porteranno alla nuova edizione del festival in programma a Barolo dal 18 al 21 luglio. Il primo evento vedrà protagonista uno dei cantanti più amati in Italia, Nek, che in collaborazione con l’Ente fiera internazionale del tartufo bianco d’Alba e in occasione dell’inaugurazione della fiera nazionale Vinum incontrerà il pubblico ad Alba il 23 aprile, alle 21, presso la chiesa di San Domenico. Con oltre otto milioni di dischi venduti in tutto il mondo, Filippo Nek Neviani è uno dei massimi rappresentanti della musica italiana.

Dopo il successo del Festival di Sanremo, dove Nek ha vinto il premio Sala stampa radio-tv “Lucio Dalla”, il premio come Miglior arrangiamento, il premio speciale per la canzone più radiofonica, ottenuto il secondo posto nella classifica generale per “Fatti avanti amore” e ha vinto come migliore cover per l’interpretazione di “Se telefonando”, sono arrivati molti altri riconoscimenti. Il suo nuovo e atteso album di inediti “Prima di parlare” è stato pubblicato una settimana prima del previsto per le continue richieste ed è ai vertici delle classifiche di vendita raggiungendo la certificazione di disco d’oro. “Fatti avanti amore” ha raggiunto la certificazione oro per le vendite e lo streaming assieme ed è tra i brani più trasmessi dalle radio. Il relativo video, che appena uscito si è piazzato al primo posto su YouTube in Italia, ha superato 8 milioni di visualizzazioni. Il 13 ottobre Nek partirà in tour e farà tappa in 26 città italiane su e giù per la penisola. L’appuntamento di Aspettando Collisioni organizzato in collaborazione con l’Ente fiera internazionale del tartufo bianco d’Alba in occasione dell’inaugurazione della fiera nazionale Vinum sarà un momento di dialogo con il pubblico in cui il cantante si racconterà, intervistato dal giornalista Ernesto Assante.

Ingresso libero e gratuito.

Banner Gazzetta d'Alba