La Morra: protocollo d’intesa per il paesaggio

LA MORRA. Il protocollo d’intesa tra Regione e  Comune  per la redazione della Variante strutturale al Piano regolatore con l’obiettivo di sperimentare un percorso condiviso di pianificazione del territorio attento ai valori del paesaggio è stato siglato lunedì sera sul Belvedere del paese dal sindaco Marialuisa Ascheri e dall’assessore regionale all’Urbanistica e alla Programmazione territoriale e paesaggistica. La Morra diventa Ente locale pilota dell’operazione, che, in tempi successivi, vedrà coinvolti il Comune di Costigliole d’Asti e i 10 dell’Unione Colline di Langa e del Barolo. L’obiettivo del percorso è adeguare gli strumenti urbanistici alle indicazioni di salvaguardia e di valorizzazione del territorio necessarie al mantenimento del prestigioso riconoscimento Unesco.          

 La Morra

Banner Gazzetta d'Alba