Speciale Giro, Rapallo-Sestri Levante: Rosa chiude con il gruppo dei migliori

CICLISMO Come previsto, si è rivelata molto insidiosa la terza frazione del Giro, 136 km da Rapallo a Sestri Levante. Curve, saliscendi e carreggiate ristrette hanno reso la tappa molto impegnativa. Uno dei favoriti per la vittoria finale, Domenico Pozzovivo, è caduto in discesa, battendo a terra il volto. L’atleta è stato trasportato in ospedale con l’elisoccorso: le sue condizioni, per fortuna, non sembrano gravi.

giro2015-arrivo-sestri-levante

Diego Rosa, invece, impegnato a scortare il capitano Aru, è sempre rimasto nelle posizioni di testa del gruppo, chiudendo 20°, con lo stesso tempo del vincitore, Michael Matthews, che conserva la maglia rosa. Nella classifica generale, lo scalatore di Corneliano d’Alba è salito al 10° posto.

Domani, martedì 12 maggio, quarta tappa: 150 km da Chiavari a La Spezia, con salite, discese e strade serpeggianti tra le montagne. Dopo i pochi chilometri pianeggianti in partenza si scala la Colla di Velva per entrare nella Val di Vara dove si scala il Passo del Bracco per poi immettersi con tratti di strada a volte tecnici nelle Cinque Terre. Dopo Levanto si scala il passo del Termine e, superata Riomaggiore, la Galleria “Biassa”, di oltre 1 km, immette nel Golfo di La Spezia, dove dopo il passaggio sul traguardo sarà affrontato un giro di un circuito di 17,1 km.

Enrico Fonte

giro2015-chiavari-laspezia
© RCS
Banner Gazzetta d'Alba