Successo per la Notte bianca delle librerie

ALBA. Si è svolta sabato 9 maggio la Notte bianca delle librerie, organizzata dall’Assessorato alla cultura della Città di Alba insieme al Centro studi Beppe Fenoglio. Tra le 15 e le 24 si sono avvicendati oltre 40 appuntamenti nelle dieci librerie del centro storico e negli spazi aperti della città tra presentazioni di libri, momenti di incontro e di approfondimento, laboratori per i bambini e interessanti dibattiti. Oltre agli incontri in libreria, seguiti da un pubblico numeroso e attento, hanno riscosso successo i percorsi guidati di “Alba sotterranea”, “Vi presento Alba” e “Alba panoramica” che hanno permesso non soltanto ai turisti, ma anche agli stessi albesi, di visitare la città in maniera insolita. Tantissimi gli incontri dedicati ai bambini, affollatissime le letture animate e i giochi di società in biblioteca. 

Pubblico 5

Per l’occasione anche la Biblioteca civica e il Museo hanno prolungato l’orario di apertura mentre a Monforte la Fondazione Bottari Lattes organizzato per l’occasione una serie di appuntamenti legati alla lettura e alla musica.

“E’ stata senza dubbio una Notte bianca  di grande successo dichiara l’assessore alla cultura e al turismo della Città di Alba Fabio Tripaldimerito del grande entusiasmo che le stesse librerie hanno manifestato nell’organizzazione degli incontri. Il calendario di appuntamenti, eclettico e completo, ha saputo attirare e coinvolgere un pubblico davvero numeroso. La manifestazione è un format vincente che aiuta a vincere il momento di crisi dell’editoria. La nostra intenzione è di riproporre l’appuntamento aiutandolo a crescere anno dopo anno”.

 

Banner Gazzetta d'Alba