Marello inaugura l’anno del liceo Govone

Inaugurazione anno scolastico_GDivino_2ALBA. «Auguro a tutti i ragazzi che iniziano la scuola di fare bene. Di crescere nell’apprendimento. Di imparare ad essere donne e uomini di buona volontà che si impegnano generosamente. Buon tutto!».

Con queste parole il Sindaco di Alba Maurizio Marello attraverso la sua pagina Facebook ha voluto fare gli auguri di buon anno scolastico ai ragazzi rientrati in classe dopo le vacanze estive.

 

Il messaggio di augurio il Sindaco l’ha replicato anche durante l’inaugurazione dell’anno scolastico 2015 – 2016 al Liceo Classico “Giuseppe Govone” dedicata al filosofo partigiano Pietro Chiodi nel centenario dalla sua nascita, lunedì 14 settembre.

 

«L’anno scolastico quest’anno inizia dopo la riforma organizzativa molto significativa sulle scuole della nostra città – ha spiegato il Sindaco Maurizio Marello  – Abbiamo riorganizzato completamente la formazione albese, dalle materne, alle elementari fino ad arrivare alle medie. Sono stati creati quattro istituti comprensivi. I ragazzi avranno la possibilità di entrare in un istituto scolastico fin dall’asilo e di uscirne alla fine delle scuole medie. I quattro istituti coincidono con il centro storico, quartiere Mussotto e sinistra Tanaro, Moretta, Piave – Corso Europa. Una riorganizzazione fatta con la Regione per la continuità formativa e didattica e per la buona relazione tra docenti e  allievi. È un anno inedito da questo punto di vista con tante sfide. La più importante è la vostra: quella dell’apprendimento, della crescita dal punto di vista culturale e umano, ma anche la sfida verso percorsi futuri come il lavoro o la scelta universitaria. Cominciare l’anno scolastico ricordando la figura di Pietro Chiodi significa recuperare testimonianze di docenti che hanno speso la loro vita con straordinaria passione e professionalità per il loro lavoro e con delle scelte di natura civica di altissimo profilo come quella partigiana maturata proprio all’interno di queste mura. I libri devono creare dentro di noi le condizioni per ragionare autonomamente e prendere decisioni importanti anche per le nostre comunità».

Inaugurazione anno scolastico_GDivino_1

Così il Sindaco Maurizio Marello all’inaugurazione dell’anno scolastico aperto con la presentazione della mostra “Sentieri di parole a Corteno Golgi – Pietro Chiodi filosofo, partigiano …” allestita dal comune della provincia di Brescia nell’atrio del Liceo Classico albese.

Durante l’incontro introdotto dal Preside dei licei Classico “Giuseppe Govone” e Artistico “Pinot Gallizio” di Alba Luciano Marengo sono anche intervenuti il Sindaco di Corteno Golgi Martino Luigi Martinotta,  la Professoressa Anna Canti e il provveditore agli studi della provincia di Cuneo Stefano Suraniti.

Alla mattinata ha partecipato anche l’Assessore alla Formazione Anna Chiara Cavallotto.

 

Banner Gazzetta d'Alba