Un “cappotto” da 500 mila euro per la Sacco

ALBA «Con l’inizio dell’anno scolastico si sono conclusi i lavori alla scuola elementare Umberto Sacco. È stato un intervento che ha riguardato la parte più recente dell’edificio, con la nuova copertura, la sostituzione dei serramenti e il cappotto esterno. Questi lavori ci consentiranno di risparmiare sul costo della bolletta energetica. Colgo l’occasione per ringraziare la ditta che ha effettuato i lavori in tempi rapidi e gli uffici per la progettazione e la direzione degli interventi», commenta così la chiusura del cantiere dell’Umberto Sacco l’assessore ai lavori pubblici Alberto Gatto.

Aperto a fine aprile, il cantiere, dal costo di 500 mila euro, frutto del contributo “Scuole sicure”, ha permesso un intervento sulla manica risalente agli anni Sessanta del secolo scorso che da tempo necessitava di manutenzione. I lavori hanno permesso di realizzare adattamenti che dovrebbero garantire al municipio un drastico calo di consumi e costi. Il risparmio, quantificato dall’ufficio tecnico, si aggirerebbe tra il 30 e il 40 per cento, rispetto al passato.

Marcello Pasquero

Banner Gazzetta d'Alba