Automobilisti intervistati per il Piano della mobilità

BRA Le prime interviste sulla viabilità cittadina sono iniziate martedì 24 novembre. A effettuarle i tecnici della società “Mobiliter” di Milano, che saranno affiancati da agenti della Polizia municipale. Parte dunque, nella città della Zizzola, la redazione del Pums, ovvero del Piano urbano della mobilità sostenibile, uno strumento di pianificazione dei flussi del traffico braidese.

traffico braidese
Spiegano all’Ufficio relazioni con il pubblico: «Saranno sistemati, in alcuni punti di particolare interesse per le fasi di studio, degli apparecchi radar in grado di contare e rilevare la tipologia dei veicoli in transito, per avere un’evidenza statistica sulla suddivisione del traffico, tra leggero e pesante. Inoltre agli otto accessi alla città, saranno presenti degli operatori che chiederanno agli automobilisti in transito di rispondere ad alcune brevi domande».
Gli intervistatori, accompagnati da un operatore del Comando della Polizia municipale, saranno attivi dalle 7 alle 9, dal martedì al venerdì, fino al 6 dicembre.
Anche se i veicoli verranno fatti arrestare da un agente della Polizia locale, si tratterà solamente di una semplice richiesta di informazioni. Commenta il sindaco Bruna Sibille: «Nella fase di predisposizione del nuovo documento di pianificazione, sarà fondamentale la collaborazione degli automobilisti. Per questo invito i concittadini e coloro che saranno intervistati nel corso delle prossime settimane, a collaborare all’iniziativa. Si tratterà di pochi, ma fondamentali minuti per conoscere abitudini ed esigenze di chi utilizza l’auto nella nostra città, in modo da calare su effettive necessità soluzioni e proposte». <EM>Nel dettaglio, le attività propedeutiche alla definizione del Piano urbano della mobilità sostenibile saranno illustrate in municipio stasera (martedì 24 novembre, alle 18) nel corso di una conferenza stampa, in programma nella sala consiliare. All’incontro interverranno i tecnici interessati dalla redazione del documento e gli amministratori locali della città della Zizzola.

Valter Manzone

Banner Gazzetta d'Alba