Apro digital & technology riunisce imprese, tecnologia e formazione

ALBA Si è svolto giovedì 3 dicembre, nella sede principale di Apro formazione un incontro su nuove soluzioni integrate in ambito tecnologico che coinvolgono il mondo imprese e quello della formazione. Un nutrito e altamente rappresentativo gruppo di aziende ha preso parte all’incontro sull’analisi delle opportunità e delle sinergie sull’innovazione in ambito tecnologico.

A una breve presentazione del marchio Apro digital & technology, in cui sono state presentate le attività formative e le innovazioni apportate, sono seguiti gli interventi di tre imprese del settore.

Utilissimi consigli su come migliorare e implementare l’interazione tra formazione ed esigenze aziendali sono arrivati dagli interventi di Aldo Gavuzzo ex direttore di produzione della Sancassiano spa e di Stefano Conti e Stefano Rocca, rispettivamente responsabile manutenzione elettronica e responsabile divisione progetti speciali Dpu della Ferrero spa. Marco Bellini, titolare e r&d manager per la B&B automation, ha sottolineato la collaborazione bidirezionale fra Apro e la sua azienda che prosegue proficuamente da anni, ha inoltre illustrato un sistema innovativo di formazione a distanza a realtà aumentata che permette di lavorare su macchinari immersi in una realtà virtuale con tutorial.

A completamento degli argomenti trattati è stato fondamentale l’intervento della I3p, nell’ambito delle collaborazioni con Apro formazione, Mario Vittone, responsabile dell’incubatore d’impresa presso il Politecnico di Torino, ha spiegato quali criteri sono importanti per la nascita di imprese innovative in ambito tecnologico e sociale con validata potenzialità di crescita. I3p si occupa di incentivare lo start up di aziende ritenute meritevoli , fornendo loro spazi attrezzati, servizi di consulenza e professionali per avviare la propria attività imprenditoriale.

In rappresentanza delle numerose attività nate e cresciute con loro negli ultimi anni è intervenuto Fabrizio Impinna titolare della Flag-Ms, nata nel 2014 con l’obiettivo di progettare, perfezionare e distribuire alle aziende metalmeccaniche un kit per rinnovare sotto il profilo tecnologico macchine utensili datate.

Il conviviale momento del rinfresco curato da Alba accademia alberghiera è stato utile alle aziende spettatrici per scambiarsi opinioni, prendere contatti e costruire nuove soluzioni integrate tra formazione e imprenditoria.

Banner Gazzetta d'Alba