Il monregalese Enrico Costa nuovo ministro degli Affari regionali

Festa liberale e castagnata a Frabosa sottana, con Enrico Costa

ROMA Venerdì 29 gennaio il presidente del Consiglio Matteo Renzi indicherà al Colle il monregalese Enrico Costa, deputato dell’Area popolare (Ncd-Udc) e attuale viceministro alla Giustizia, come ministro degli Affari regionali e delle autonomie. La scelta è stata annunciata nel corso dell’ultimo Consiglio dei ministri. Già il padre, Raffaele, era stato ministro per gli Affari regionali dal giugno 1992 al febbraio 1993. Secondo Repubblica l’onorevole cuneese, che prende il posto di Maria Carmela Lanzetta (dimessasi nei giorni scorsi), potrebbe ricevere anche le deleghe alla famiglia ed essere inserito nella cabina di regia per il Sud. Il giuramento al Quirinale è previsto nella giornata di venerdì.

Enrico Costa

Banner Gazzetta d'Alba