Il ministro Enrico Costa visiterà il carcere di Alba

Alba: tutto tace sul destino del carcere

ALBA Il neo ministro agli affari regionali, Enrico Costa, sarà ad Alba il prossimo fine settimana, su invito dell’eurodeputato Alberto Cirio, per incontrare una rappresentanza dei lavoratori della polizia penitenziaria.

carcere-alba01

«Dobbiamo avere dal Governo parole chiare sul futuro del nostro carcere, perché sono in gioco oltre cento posti di lavoro ed in generale il ruolo di Alba», sottolinea Cirio. «Non vorremmo assistere all’ennesimo scippo di un sevizio che, dopo il tribunale e la Guardia di Finanza, sta ulteriormente azzerando il presidio dello Stato nella nostra città. Ieri sera (martedì 2 febbraio) ho sentito telefonicamente il neo ministro, che incontrerò giovedì a Roma per panificare al meglio la sua visita in città».

Banner Gazzetta d'Alba