Parte l’area pedonale ad Alba. Da lunedì 15 febbraio attivi i nuovi varchi

Il varco di via Cavour. Un pannello luminoso indica se il controllo elettronico è attivo o no.

ALBA Da lunedì 15 febbraio saranno attivi i nuovi varchi elettronici installati in via Cavour e in piazza Rossetti ad Alba per l’estensione delle zone pedonali nel centro storico. Saranno zone vietate al traffico 24 ore su 24 piazza Rossetti, dal civico 4 a via Manzoni, angolo via Senatore Como e via Cavour, da via Sandro Toppino a piazza Risorgimento, angolo via Coppa.

Il varco di via Cavour. Un pannello luminoso indica se il controllo elettronico è attivo  o no.
Il varco di via Cavour

All’interno dell’area pedonale potranno circolare solo i veicoli autorizzati o accreditati. Chi violerà la zona senza autorizzazione riceverà una multa da 81 a 326 euro.

Fino a lunedì 29 febbraio il controllo sanzionatorio sarà solo a cura della Polizia municipale. Dopo tale data, entrerà in vigore il sistema di controllo elettronico sulle targhe. I due varchi di accesso, infatti, sono dotati di telecamere in grado di leggere automaticamente le targhe.

Il varco di via Cavour. Un pannello luminoso indica se il controllo elettronico è attivo  o no.
Il varco di via Cavour. Un pannello luminoso indica se il controllo elettronico è attivo o no.

Nelle zone pedonali potranno circolare, dopo aver ottenuto l’autorizzazione, i residenti, i corrieri per le merci dalle 7 alle 11 dei giorni feriali (sabato escluso), gli invalidi, il personale sanitario per l’assistenza domiciliare, i veicoli muniti di contrassegno invalidi, i veicoli utilizzati per i servizi pubblici e di pubblica utilità e i veicoli autorizzati dal Corpo di Polizia Municipale.

Possono accedere, senza richiedere un’autorizzazione, i veicoli di forze di polizia, soccorso ed emergenza e le biciclette, i cui conducenti dovranno condurre il veicolo a mano in caso di intralcio o pericolo per i pedoni.

Il cittadino sprovvisto di permesso che, per motivate necessità, debba accedere all’area pedonale può richiedere il rilascio di una ’autorizzazione temporanea utilizzando l’apposito modulo previsto dal vigente disciplinare comunale. In caso di esigenze straordinarie o situazioni di emergenza è possibile accedere all’area pedonale regolarizzando il transito mediante invio, entro 72 ore dell’avvenuto accesso, dell’apposito modulo debitamente compilato e corredato della documentazione che ne comprovi le ragioni di necessità ed urgenza.

Il varco di piazza Rossetti.
Il varco di piazza Rossetti.

Le informazioni sul sito del Comune di Alba.

Le nuove zone pedonali si aggiungono a quelle già attive in città di via Vittorio Emanuele II.

La mappa della zona pedonale.

Banner Gazzetta d'Alba