Meteo, torna la neve a metà settimana: fiocchi fino a 200-400 metri

ALBA Un’altra pausa della primavera: tra domani, martedì 15 marzo, e giovedì in Piemonte torna l’inverno, con neve a quote molte basse, sulle colline ma anche in pianura, fino a 200-400 metri. Anche sulla collina torinese dovrebbe cadere qualche fiocco mentre in città dovrebbe esserci al massimo pioggia pesante. A portare il maltempo – indicano le previsioni dell’Arpa – sarà un’area di bassa pressione in discesa dalle regioni Baltiche. Il brusco peggioramento previsto per martedì pomeriggio sarà preceduto da 24 ore con poche nuvole. Si è infatti allontanata la perturbazione che tra ieri e le prime ore di oggi, lunedì, ha portato qualche debole pioggia e nevicata. Il pericolo valanghe, oggi di grado 2 (“moderato”), tenderà ad aumentare domani, gradualmente, sui settori prealpini settentrionale, ed ancora di più nei giorni successivi per effetto delle nuove nevicate.

strade-langhe-neve-nevicata2
Immagine d’archivio.
Ansa
Banner Gazzetta d'Alba