Buono scuola regionale: scadenza rinviata al 10 giugno

TORINO Prorogato il termine di consegna della domanda dei buoni scuola. Le famiglie piemontesi potranno formulare la loro richiesta fino al prossimo 10 giugno. La Regione giustifica questo slittamento a seguito delle segnalazioni pervenute da Comuni e utenti riguardo la difficoltà di ottenere in tempi brevi il rilascio della certificazione Isee presso i Caf, al momento impegnati anche nella compilazione della dichiarazione dei redditi.

libri

La somma messa a disposizione dalla Regione per gli assegni di studio per iscrizione e frequenza è di 5.973.133.08 euro e 6.889.010,59 euro per gli assegni di studio libri di testo, attività integrative previste dai piani dell’offerta formativa, trasporti, per un totale di 12.862.043,67 euro.

La domanda può essere presentata esclusivamente on-line accedendo con le opportune credenziali all’applicazione “Accedi alla compilazione” disponibile alla pagina www.sistemapiemonte.it/assegnidistudio.

Per informazioni: numero Verde gratuito 800-333-444 (disponibile dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18) e la sezione Web http://www.regione.piemonte.it/istruzione

Banner Gazzetta d'Alba