Gli animali ti migliorano la vita

ALBA L’associazione Le2impronte (www.le2impronte.it) è nata ad Alba nel 2013 con l’obiettivo di diffondere l’idea che gli animali possono dare alle persone un grande aiuto, sia dal punto psicologico sia da quello fisico, migliorando la nostra qualità di vita. «La pet therapy si affianca alle terapie mediche e psicologiche, considerando la persona nella sua interezza psicofisica ed emotiva», afferma la presidente Elisabetta Vidali, operatrice di pet therapy ed educatrice cinofila.

cane pet therapy
«La pet therapy nasce nel 1953 grazie allo psichiatra Boris Levinson, che iniziò a entrare in relazione con un bambino autistico attraverso l’interazione del suo amico a quattro zampe, il suo cagnolino Jingle», dichiara Cinzia Chiappone, dottoressa in scienze dell’educazione, operatrice di pet therapy ed educatrice cinofila, «perché, come afferma Levinson, “è più semplice curarsi e sentirsi bene se al proprio fianco c’è un amico a quattro zampe”».
Aggiunge la psicologa Elisabetta Marengo, vicepresidente del sodalizio, operatrice di pet therapy ed educatrice cinofila: «I nostri progetti comprendono incontri con bambini, anziani, diversamente abili, malati psichiatrici, attività assistite in case di cura e centri diurni, programmi didattici sull’educazione del cane, laboratori su temi come le emozioni con gli animali, il diverso, l’alimentazione, programmi di pet therapy per aiutare l’integrazione degli alunni con disabilità e per il miglioramento o il mantenimento delle funzioni fisiche, cognitive, emotive, sociali. Teniamo anche incontri sull’educazione cinofila».

a.r.

Banner Gazzetta d'Alba