Quasi 4.000 alla Superstrabra

BRA Ai nastri di partenza della 31ª edizione della Superstrabra c’erano quasi quattromila persone. La corsa podistica, organizzata dalla Uisp, si è svolta nella mattinata di domenica 3 aprile. Anche se le condizioni atmosferiche non erano eccellenti, in 500 hanno scelto il percorso competitivo di 7,9 chilometri, mentre gli altri – giovani, anziani, neonati e numerosissimi cani – hanno deciso di fare la passeggiata.

La parte competitiva (Vivicittà), ha fatto registrare le seguenti terne di vincitori: per la sezione femminile la prima classificata è stata Beverly Gibson (Gruppo podisti Ferrero), seguita da Barbara Agù e da Irene Ferrero; il primo atleta maschio è stato invece Lorenzo Perlo (Avis Bra gas), poi Paolo Testa e infine Maurizio Tavella. Al termine, in piazza Caduti, sono stati cucinati 160 chilogrammi di pasta, distribuiti agli atleti. Intanto si sta definendo il numero esatto di biglietti venduti, che potrebbe raggiungere quota 8mila.

v.m.

Banner Gazzetta d'Alba