Film nell’arena del Sociale e nei quartieri di periferia

Film nell'arena del Sociale e nei quartieri di periferia 1

ALBA E BRA Cinema all’arena, la stagione cinematografica estiva di Alba, organizzata in collaborazione con il circolo del cinema Il nucleo al martedì e al giovedì nell’arena del teatro sociale (ingresso dietro la chiesa di San Domenico) propone Il caso Spotlight (giovedì 28), Oscar come miglior film ed esempio di cinema civile ispirato a una vera inchiesta sui casi di abusi nella Chiesa cattolica di Boston; The Nice Guys (martedì 2 agosto), commedia d’azione ambientata negli anni ’70, con Russel Crowe e Ryan Gosling a scimmiottare Starsky e Hutch. Infine Ave, Cesare! dei fratelli Coen (4 agosto), ironica e amara rievocazione della Hollywood anni ’50, con George Clooney, Scarlett Johansson e Josh Brolin.

A Bra, nell’ambito della programmazione di cinema all’aperto “Periferia cuore della città”, giovedì 28 luglio in cartellone sarà Tutti pazzi in casa mia, commedia francese firmata da Patrice Leconte con Christian Clavier, Carole Bouquet e Valerie Bometon. Il protagonista deve vedersela con una invasione di parenti e sconosciuti che minano la tranquillità di un pomeriggio di relax. Il film inizia alle 22. Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.
La rassegna proseguirà giovedì 4 agosto, in via Sobrero, con la proiezione di Lo chiamavano Jeeg Robot, film di Gabriele Mainetti con Claudio Santamaria e Luca Marinelli.
L’11 agosto in frazione Riva sarà presentato L’abbiamo fatta grossa; il 18 agosto a San Matteo The race, il 25 agosto a Madonna dei fiori con Il piccolo principe, film d’animazione ispirato al capolavoro di Antoine de Saint-Euxpéry; il 1° settembre in piazza Giolitti con La corrispondenza. L’8 settembre, in piazza Caduti per la libertà, chiuderà il cartellone la selezione di cortometraggi.

Informazioni al numero 0172-43.01.85.

Banner Gazzetta d'Alba