Gastronomia, musica e divertimento a San Vito di Montà

Gastronomia, musica e divertimento a San Vito di Montà

MONTÀ La Festa tradizionale della Madonna del Carmine della frazione San Vito, organizzata dalla Pro San Vito, avrà inizio venerdì 15 luglio con la “Gran serata del pesce”. A partire dalle 20 sarà possibile gustare piatti a base di pesce all’interno dello stand enogastronomico, allestito in piazza e aperto tutte le sere della festa, grazie alla collaborazione con la pescheria Fiorella di Villanova d’Asti.
Dalle 22, il gruppo Oro Caribe animerà la balera con balli latino-americani mentre nel campetto parrocchiale, a partire dalle 20, verrà ricreata una spiaggia tropicale che ospiterà la seconda edizione di “Playa Sun Vito”, dj set a piedi nudi tutta la notte.

Doppio appuntamento musicale anche sabato 16. In piazza, dalle 21, si esibiranno Bruno Mauro e la band, mentre alla stessa ora avrà inizio nel campetto la serata evento organizzata da Sanvitorock: prima suoneranno i Drink day, tribute band dei Green day, e poi gli Articolo J, che si ispirano a J-Ax.
Domenica 17 verrà allestito, dalle 9 e per tutta la giornata, l’ormai tradizionale mercatino delle pulci e dell’artigianato.
Dopo la Messa delle 10 si potrà assistere a un concerto della banda musicale La Montatese e godersi un rinfresco offerto dagli organizzatori. Nel pomeriggio, alle 16, quelli de Il sorriso magico metteranno in piedi diversi giochi per bambini. La giornata si chiuderà con la serata liscio di Franca e Renzo e con gli immancabili fuochi artificiali.
Lunedì 18, ultimo giorno di festa, è in programma la quarta edizione della corsa podistica non competitiva Strasanvito (ritrovo alle 19 e partenza alle 20). Allo stand enogastronomico sarà possibile gustare la porchetta; l’orchestra Meo Tomatis chiuderà la kermesse con una serata danzante a partire dalle 21.30.
Andrea Audisio

Banner Gazzetta d'Alba