Asso di coppe: il cd diventa tela per pittori

Asso di coppe: il cd diventa tela per pittori 1

ALBA Sabato 10 settembre alle 18 l’associazione Asso di coppe presenta, nella sede di via Gioberti 7 ad Alba,  l’evento “Di segni di suoni”, un progetto artistico-musicale con Maurizio Conte, musicista, e i pittori Sergio Aimasso, Beppe Pepe, Roberto Rossini, Alessandro Sala, Lucia Sconfienza e Gian Luigi Delpin.

Il progetto nasce dalla volontà di sette amici, con percorsi artistici originali simili, di dar vita ad una creazione multi mediatico-manuale autogestita, consistita nell’intervento manuale con vari materiali pittorici su cd appositamente approntati (tutte copie master della produzione audio cd “mc3.3” di Maurizio Conte).

Asso di coppe: il cd diventa tela per pittori

Si tratta di pezzi unici, con in comune gli 11 brani musicali e lo scopo dichiarato di riportare la proprietà intellettuale delle opere d’arte sotto il controllo degli autori stessi, in modo che rimangano gli unici proprietari del prodotto finale. La presentazione del progetto prevede, oltre all’esposizione dei cd, una proiezione di video musicali inerenti al progetto, l’ascolto delle tracce, l’esposizione di ulteriori opere dei sei pittori ed eventualmente, in base allo spazio previsto, una parentesi musicale live con Maurizio Conte (chitarra, voce, percussioni) e il percussionista Pier Gianni Gilio.

Bruna Bonino

Banner Gazzetta d'Alba