Parole appese, serata per voce e violoncello da Milton

Parole appese, serata per voce e violoncello da Milton

ALBA “Parole appese” è il risultato dell’incontro tra la compagnia Il ciabotto, la libreria Milton e il collettivo Chiamatemi Ismaele.

La serata, a ingresso libero, si terrà venerdì 2 settembre, alle 21, presso la libreria in via Pertinace 9.
Enrico di Palma, uno dei fondatori di Chiamatemi Ismaele: «Protagonista sarà il duetto Davincinduo, che presenterà il proprio nuovo spettacolo. La formazione è composta dalla musicista Simona Colonna e Alessia Mastrangelo, voce narrante». Entrambe albesi di talento.

“Parole appese” è la serata di anteprima di “Dire. Micro festival di poesia e parola”, giornata dedicata alla poesia in programma per domenica 11 settembre, dalle 16 a notte inoltrata, nel cortile del Comune di Verduno: poeti, musicisti e performer si alterneranno all’ombra del faggio che domina la scena.

m.v.

Banner Gazzetta d'Alba