Pedonalizzazione del centro, interventi per 150mila euro

Pedonalizzazione del centro, interventi per 150mila euro

IL CASO Continuano i lavori legati alla pedonalizzazione del centro storico di Alba. Il progetto è rimasto invariato e comprenderà le zone che sono state presentate nelle precedenti commissioni consiliari: piazza Michele Ferrero, via Coppa, parte di via Vida, via Calissano, via Mandelli, parte di via Vernazza, via Pertinace, piazza Garibaldi, piazza San Francesco con il conseguente cambio di viabilità in via Rattazzi, via San Giovanni e via Ospedale.

«Siamo in fase di aggiudicazione dei lavori», spiega Daniela Albano, dirigente ai lavori pubblici del Comune di Alba, «prevediamo che entro l’autunno, a fine ottobre, saremo pronti per l’avvio della sperimentazione. Come avevamo fatto quando abbiamo istituito i due varchi nella primavera scorsa (in piazza Rossetti) anche adesso ci sarà un periodo di uno o due mesi di sperimentazione, senza emissione di sanzioni, per verificare che tutto funzioni a regime».

«Nel mese di agosto abbiamo approvato in maniera definitiva il progetto per poter procedere con l’assegnazione degli appalti. Dobbiamo ancora valutare se la pedonalizzazione delle nuove zone sarà attiva 24 ore su 24 oppure solo in alcune ore della giornata», aggiunge all’argomento il sindaco Maurizio Marello.

L’intervento costerà alla città 150mila euro, dei quali 135mila euro saranno impiegati in strutture: impianti per le telecamere, i tabelloni e il loro posizionamento. I restanti 15mila euro saranno a disposizione per opere accessorie, dedicate al decoro urbano.

Enrica Dellapiana

 

Banner Gazzetta d'Alba